/ Politica

Politica | 23 settembre 2022, 19:17

Dehors, la proroga nel decreto Aiuti Ter. Fiepet-Confesercenti: "Sarebbe un sollievo per le aziende alle prese con il caro-bollette"

Il presidente di Confesercenti Torino, Giancarlo Banchieri: "Notizia positiva, accolta la nostra richiesta"

Dehors, la proroga nel decreto Aiuti Ter. Fiepet-Confesercenti: "Sarebbe un sollievo per le aziende alle prese con il caro-bollette"

"Se confermata, la proroga dei dehors attualmente nella bozza del decreto Aiuti Ter sarebbe una notizia assolutamente positiva. Anche perché accoglie una nostra richiesta, che avevamo avanzato in una lettera al Presidente del Consiglio Draghi e al Ministro dell’Economia Daniele Franco lo scorso 16 settembre”. Così Giancarlo Banchieri, presidente di Confesercenti Torino e presidente nazionale di Fiepet-Confesercenti, la federazione dei pubblici esercizi.

L’estensione è una misura fondamentale per fronteggiare la drammatica situazione che si trovano ad affrontare i pubblici esercizi in questo momento. La crisi economica in atto, conseguente ai rincari della componente energetica, sta generando un nuovo pericoloso vortice per le attività delle nostre imprese, operanti nel settore della ristorazione. Ad oggi, tali rincari hanno portato il costo delle utenze a un livello insostenibile e, peraltro, il quadro è destinato in prospettiva a peggiorare ulteriormente. Senza una proroga dei dehors c’è il forte rischio di un’ulteriore riduzione dell’attività delle imprese, con possibili rilevanti conseguenze sui livelli occupazionali già gravemente impattati dagli effetti della crisi pandemica e dai rincari energetici”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium