/ Eventi

Eventi | 02 dicembre 2022, 15:00

Torna il Raduno dei Babbi Natale per il Regina Margherita

A piedi, in bici o in moto, il grande evento di Fondazione Forma animerà le giornate di sabato 3 e domenica 4 dicembre. Il ricavato destinato all'acquisto di una nuova risonanza magnetica ad alta intensità di campo

Torna il Raduno dei Babbi Natale per il Regina Margherita

Fondazione Forma torna con il tradizionale Raduno dei Babbi Natale, che da sempre è l’occasione per accogliere all’Ospedale Infantile Regina Margherita migliaia di bambini e genitori. Quest’anno, dopo la pausa “Covid”, il Raduno torna finalmente in presenza e moltiplica le iniziative. Sono davvero tantissime le persone che da molte settimane e da tutta Italia contattano la Fondazione per ritirare vestiti e gadget ed iscriversi alle diverse attività in programma. 

L’edizione 2022 si articolerà su due giornate e quindi sarà possibile partecipare alla grande festa sabato 3 e la domenica 4 dicembre. Entrambi i giorni in presenza. Con un fitto programma di eventi.

“Piazza Polonia si trasforma in Piazza Lapponia" è il claim dell’edizione 2022: una trasformazione che avverrà grazie alle opere che hanno realizzato gli oltre 6.000 alunni delle 300 classi che hanno partecipato in maniera entusiastica al concorso scuole: l’avvio è stato in settembre, e da subito è stato accolto con grade entusiasmo tanto “abbiamo dovuto bloccare le adesioni per ragioni di spazio”.

 

Sul piazzale tutto è pronto per l’allestimento del villaggio di Natale con gli elfi, le renne, le slitte, gli alberi di Natale e naturalmente, come in ogni villaggio di Natale che si rispetti, gli stand con vin brulèe e cioccolata calda. 

Ad attendere e dare il benvenuto ai partecipanti in Piazza ci sarà un gigantesco Babbo Natale di paglia e una slitta, allestito per l’occasione, mentre sul palco si alterneranno sabato e domenica gli amici conduttori del Raduno: Nicola Virdis riserverà piacevole sorprese il sabato, Jacopo Morini domenica racconterà tutto ciò che succede dentro e fuori l’Ospedale e Manuel Giancale condurrà la diretta Facebook con interviste e dirette dalla piazza e dalle camere del Regina.

 

Come tutti gli anni, non mancheranno le discese dal tetto dell’Ospedale con i supereroi dell’Associazione Supereroi Acrobatici e la squadra di Protezione Civile degli Alpini, che sabato e domenica si caleranno dal tetto. E ancora: la tradizionale rombante sfilata dei motociclisti, la camminata, la pedalata e i Santa Klaus sulle barche sul Po. Il tutto condito con musica, distribuzione di bevande calde da parte degli Alpini e delizie delle aziende sostenitrici del raduno.

In entrambe le giornate sul palco ospiti speciali, istituzionali e non.

 

“Il Raduno poi – racconta Irene Bonansea di Fondazione Forma - è all’insegna della sostenibilità: a partire dal concorso scuole le cui opere sono realizzate esclusivamente con materiale di recupero, alla promozione del Raduno per la quale non abbiamo previsto la stampa di volantini o locandine e tutte le informazioni sull'appuntamento sono state veicolate solo attraverso i canali social della Fondazione e attraverso i partner del Raduno. Anche il Babbo Natale gigante che sarà allestito in piazza è realizzato con rotoli di fieno”.

 

L’obiettivo del Raduno come sempre è duplice: riempire e colorare la grande Piazza di fronte all’Ospedale, dando vita ad una festa che sarà possibile assaporare anche da parte dei bimbi ricoverati nelle camere dell’Ospedale, e raccogliere Fondi per sostenere la Fondazione e il progetto scelto per l’edizione del Raduno 2022.

Il programma 

IN PIAZZA POLONIA

SABATO 3 dicembre e domenica 4

Piazza Polonia diventa il Villaggio di Babbo Natale, con gli elfi, le slitte, le renne.
La scenografia della Piazza sarà arricchita da una speciale Esposizione delle Mini, in veste natalizia. 

Dal palco allestito per il Raduno, dalla Piazza Intera e dal tetto dell’Ospedale Infantile ci sarà Musica con Dj, la Fanfara Montenero degli Alpini di Torino e moltissime attività ludiche per bambini e molte sorprese.

LA PEDALATA GRAVEL – sabato 3 dicembre

Ritrovo alle ore 9,30 al Parco delle Vallere per un tour nei luoghi simbolici di Torino.

PERCORSO: Parco delle Vallere (Moncalieri), parco del Valentino fino al ponte Umberto, Corso Fiume, piazza Crimea, via Bezzecca, via Giardino, Monte dei Cappuccini (con breve sosta), V. Gioannetti, via F. Bonsignore, piazza Gran Madre di Dio, corso Casale, Motovelodromo (con giro pista), corso Casale, Monumento di Fausto Coppi, Ponte Sassi, Ponte Regina Margherita, Lungo Po Machiavelli, Murazzi, Ponte Umberto I, Parco del Valentino, Corso Unità d’Italia, piazza Polonia.

Arrivo previsto ore 11.30

Co-organizzatore: Torino Bike Experience. Donazione per partecipare: 10 euro

Iscrizioni sul sito di Torino bike experience https://www.torinobike-xp.it/babbi-in-bici e alle casette di piazza Polonia

 

LA CAMMINATA – domenica 4 dicembre

Ritrovo ore 9,30 al Lingotto di fronte a Eataly, Via Fenoglietti, 15

PERCORSO: Ingresso al Lingotto - Pista 500 - Via Millefonti, Largo Millefonti, Parco Millefonti, Piazzale Fratelli Ceirano, passaggio nell’area di parcheggio del Museo Automobile, C.so Unità d’Italia, Piazza Polonia

Iscrizioni alle casette dove si ritira il pettorale disegnato da un bimbo del Regina Margherita.

Donazione per partecipare: 5 Euro

ARRIVO PREVISTO: ore 11.00

LA PEDALATA CITY – domenica 4 dicembre

Ritrovo dalle ore 9.00 e partenza alle 9.30

PERCORSO: Partenza Via Ermanno Fenoglietti, Via Giulio Biglieri, via Genova, Piazza Carducci, Via Nizza, Corso Vittorio Emanuele, via XX Settembre, Corso Matteotti, Corso Galileo Ferraris, Corso G. Siccardi, Via della Consolata, Via Garibaldi pedonale, Tappa Museo Reale Mutua, Via Garibaldi pedonale, Via Conte Verde, Via Palazzo di Città, Piazza Castello, Via Verdi, Via Sant’Ottavio, Piazza Vittorio Veneto, Murazzi, Parco del Valentino, Corso Unità d’Italia, Piazza Polonia

Arrivo ore 11.30 circa

Co-organizzatore: Torino Bike Experience

Donazione per partecipare: 5 Euro

Iscrizioni sul sito di Torino bike experience https://www.torinobike-xp.it/babbi-in-bici e alle casette di piazza Polonia

IL RADUNO DELLE MOTO - domenica 4 dicembre

RITROVO dalle ore 9.00 – Mobility Village, Via Rondò Bernardo n.28, Beinasco;
partenza ore 11.15 circa
PERCORSO di circa 9 km

Interrotto dalla pandemia nella sua veste originaria, torna il fiume di moto ad allietare e salutare i bimbi del Regina. Anche quest’anno i motociclisti si troveranno presso il Mo.vi di Borgaretto di Beinasco, Con un percorso prestabilito le moto transiteranno sotto Piazza Polonia per una sfilata ed un saluto ai bimbi del Regina. A condurre e far partire i motociclisti da Beinasco sarà Edoardo Mecca, speaker radiofonico e imitatore. Sono migliaia gli amici del Raduno provenienti da tutta Italia che attraverseranno la Città e renderanno un particolare omaggio ai bambini ricoverati.

 

I BABBI NATALE SUL PO – domenica 4 dicembre
I circoli canottieri di Torino si danno appuntamento sul Po, con le loro barche e sfilare sul Fiume simbolo di Torino anche loro vestiti di rosso partecipando così al Raduno. Sul ledwall allestito in piazza Polonia vedremo le immagini in diretta con i canottieri delle 7 società remiere in acqua. 

REGOLA FONDAMENTALE.
In PIAZZA LAPPONIA si può entrare rigorosamente vestiti da Babbo Natale. UN cappello, una giacca, l’abito intero. Basta essere rossi come Santa Klaus!

DOVE SI TROVANO I VESTITI da BABBO NATALE?
I volontari di FORMA vi aspettano tutti i giorni alle Casette in Piazza Polonia dalle ore 9.00 alle 17.00.

OBIETTIVO DELLA RACCOLTA FONDI
La Raccolta Fondi di questa edizione del Raduno è destinata all’acquisto di una nuova RISONANZA MAGNETICA ad alta intensità di campo (3 TESLA). 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium