/ Basket

Basket | 17 dicembre 2023, 17:34

Reale Mutua, Torino perde Vencato per la gara contro Treviglio: risentimento muscolare

Il play ha sofferto un infortunio al bicipite femorale della gamba sinistra in allenamento. Presto nuovi esami

Giocatore di basket in allenamento

A poche ore dalla palla a due, Reale Mutua Torino perde Luca Vencato per un infortunio muscolare in allenamento (Foto: Giulia Serafini)

Reale Mutua Torino perde un pezzo importante della sua rosa in vista della gara di questa sera contro Gruppo Mascio Treviglio. I gialloblu allenati da coach Franco Ciani, infatti, devono rinunciare a Luca Vencato: il play ha infatti accusato un infortunio muscolare durante l'ultimo allenamento ed è costretto a dare forfait.


In particolare, l'atleta ha sofferto di un risentimento al bicipite femorale della gamba sinistra. Nei prossimi giorni, Vencato sarà sottoposto ad esami strumentali per definire al meglio l’entità dell’infortunio. Per questa sera, i torinesi dovranno chiedere minuti in più alla rotazione degli esterni, per sopperire alla sua mancanza.

MSci


Vuoi rimanere informato sul BASKET TORINO e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 966 6498
- inviare un messaggio con il testo BASKET TORINO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
TorinOggi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP BASKET TORINO sempre al numero 0039 347 966 6498.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium