/ Sport

Sport | 23 febbraio 2024, 14:58

Tutto pronto per "Just the woman I am", la kermesse rosa che sostiene la ricerca universitaria sul cancro

Attesi 26mila partecipanti di cui il 51% uomini. Ora l'obiettivo di JTWIA è raggiungere la capienza massima di 30mila iscritti

Tutto pronto per "Just the woman I am"

Tutto pronto per "Just the woman I am"

Pronti, partenza, via! Il 1° marzo inizierà "Just the woman I am", la maratona rosa organizzata dall'Università degli Studi di Torino, dal Politecnico di Torino e dal Centro Universitario Sportivo di Torino, che dal 2014 sostiene la ricerca universitaria sul cancro. 

L'evento impegnerà i partecipanti lungo 5 chilometri di tragitto, con l'obiettivo di promuove la prevenzione e la ricerca sul cancro, ma non solo: la manifestazione intende anche sensibilizzare gli studenti e il pubblico sui corretti stili di vita, l'inclusione e la parità di genere. 

Sono attesi 26mila partecipanti, l'obiettivo ora è di arrivare a 30mila corridori, la capienza massima per l'evento. Parteciperanno 12 CUS italiani e 12 atenei universitari. Ma il dato più sorprendente di quest'anno è che il 51% degli iscritti alla corsa sono uomini, dimostrando così quanto l'evento riesca davvero a sensibilizzare sui temi dell'uguaglianza di genere.

"Torino è una metropoli universitaria, questa realtà costituisce il patrimonio culturale della città - ha dichiarato il presidente del CUS Torino Riccardo D'Elicio - diversamente dalle scorse edizioni, la maggior parte dei corridori sarà di sesso maschile, dimostrando ancora una volta quanto JTWIA riesca davvero a sensibilizzare sulla parità di genere".

"Just the woma I am" è riuscita a raccogliere 100mila euro di fondi, che saranno destinati ai dottorandi selezionati, in base ai loro progetti sulla ricerca oncologica. Quest'anno si aggiungono ulteriori 25mila euro da parte della Camera di Commercio, finalizzati ad aumentare il sostegno economico nel campo della ricerca universitaria contro il cancro. La Camera di Commercio, oltre che sostenere economicamente l'evento, decide di partecipare attivamente, gareggiando con una squadra di dipendenti alla maratona. "Siamo entusiasti di essere al fianco di questa Iniziativa, non solo economicamente ma anche come partecipanti attivi con una nostra squdra di corridori - ha commentato il presidente della Camera di Commercio di Torino Dario Gallina - È veramente una gioia vedere tanti partecipanti vivere questo momento unico, è sempre importante sostenere la ricerca e sensibilizzare sulla prevenzione".

L'evento si terrà il 1°, il 2 e il 3 marzo, proprio in occasione della Giornata internazionale della donna. La partenza è prevista da piazza Vittorio Veneto, percorrendo il centro città fino all'arrivo in piazza San Carlo. 

Marco D'Agostino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium