/ Attualità

Attualità | 27 marzo 2024, 16:08

Successo di pubblico e di cuore per lo show Lights on U: devoluto a casa Ugi parte dell'incasso

Lo spettacolo ha permesso di raccogliere quasi 4500 euro

Successo di pubblico e di cuore per lo show Lights on U: devoluto a casa Ugi parte dell'incasso

Successo di pubblico e di cuore per lo show Lights on U: devoluto a casa Ugi parte dell'incasso

Un successo di pubblico e di cuore. Grazie ai quasi 4500 spettatori paganti che hanno assistito allo show Lights on U dello scorso 24 febbraio al Palavela, il Comitato organizzatore dei Giochi Mondiali Universitari invernali di Torino 2025 ha raccolto 4492 euro (1 euro per ciascun tagliando staccato) da donare in beneficenza a Casa UGI, il charity partner che ha accompagnato il cammino verso l’evento, ospitando anche l’ultima conferenza di presentazione di inizio febbraio negli spazi dell’UGIDUE.

 

L'Associazione OdV UGI (Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini) è un'organizzazione di volontariato, nata nel 1980 presso l'Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, per l'iniziativa di un gruppo di genitori. L'associazione si occupa di assistenza alle famiglie di bambini e adolescenti malati di tumore, ospitalità gratuita presso Casa UGI, di sostegno alla ricerca e alla cura dei tumori pediatrici e di reinserimento psicosociale dei pazienti fuori terapia in UGIDUE.  

 

Lights on U non è stato solo uno spettacolo di pattinaggio artistico, ma è stato un viaggio emozionale che ha unito sport, musica e comunità. Mentre Torino si prepara per il 2025, questo evento resterà sicuramente impresso come un antipasto memorabile di ciò che la città è capace di offrire. Nell'occasione, è stata presentata anche TO Tag, la mascotte ufficiale dei Giochi.

 

Il Comitato organizzatore di Torino ora viaggia spedito verso i prossimi appuntamenti del ROAD TO2025, la strada che porta alla XXXII edizione dei Giochi Mondiali Universitari invernali dell’anno venturo.

 

FISU Games sono in programma dal 13 al 23 gennaio 2025 a Torino, Torre Pellice, Pinerolo, Pragelato, Bardonecchia e Sestriere: 11 sport in programma per la prima rassegna universitaria senza barriere, visto che nello sci di fondo e nello sci alpino gareggeranno anche i para-atleti studenti (Standing, Sitting e Visually Impaired).

 

"Ringraziamo il Comitato organizzatore dei Giochi Mondiali Universitari invernali di Torino 2025 e tutto il pubblico che ha assistito al meraviglioso show Lights on U. Il grande cuore e il grande impegno di tutti ha permesso di raccogliere una considerevole cifra, che UGI, in quanto charity partner dell'evento, si impegna ad utilizzare come sempre per le attività dei propri piccoli pazienti", dichiara il professor Enrico Pira, Presidente UGI.

 

Questo il commento del presidente del Comitato organizzatore dei Giochi di Torino 2025, Alessandro Ciro Sciretti: "Lights on U è stato un successo per tutti. Siamo felicissimi della grande risposta degli appassionati del ghiaccio che ci hanno regalato un po’ del loro tempo per vivere una serata di festa insieme verso i Giochi di Torino 2025. Grazie al loro impegno, abbiamo raccolto questa cifra da donare in beneficenza al nostro Charity Partner, con l’augurio che possa portare un sorriso a tutti i bambini e alle loro famiglie che fanno parte della di Casa Ugi, meritoria realtà svolge in favore di chi sta passando un momento difficile della propria vita. I Giochi Mondiali Universitari vogliono essere attori protagonisti del territorio, contribuendo anche al suo sviluppo sociale".

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium