/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 20 novembre 2019, 12:02

Lavoro, entro fine 2019 nuovi concorsi in Comune a Torino

I bandi sono per 14 posti: dieci saranno per ingegneri e architetti, quattro per funzionari del verde pubblico

Lavoro, entro fine 2019 nuovi concorsi in Comune a Torino

Entro la fine del 2019 la Città di Torino pubblicherà i bandi per 14 posti, con l'obiettivo di fare i concorsi nel 2020. Nello specifico dieci saranno per ingegneri e architetti, mentre quattro per funzionari del verde pubblico. Domani è previsto un incontro con i sindacati per eventuali suggerimenti sul primo bando di natura tecnica. Tempistiche fornite questa mattina durante una commissione di approfondimento sul piano assunzioni di Palazzo Civico per il triennio 2019-2021.

Nel 2020 il Comune pubblicherà i bandi per istruttore tecnico categoria C geometri e periti (20 posti), funzionario amministrativo (20 posti), dirigenza servizi sociali (3 posti), dirigenza tecnica (7 posti) e dirigenza nel settore bibliotecario (1 posto). Sempre il prossimo anno verranno pubblicati i bandi riservati alle persone con disabilità iscritti alle liste di collocamento (20 posti), così come lo scorrimento della graduatoria dei servizi sociali per l'assunzione di Oss e assistenti sociali.

Sul fronte dei concorsi attualmente in corso, giovedì 28 novembre è prevista al Pala Ruffini la prima prova scritta per 35 posti nella scuola materna. Gli iscritti sono 700, quindi non è necessaria la prova di pre-selezione. Il Comune punta a valutare le prove entro la fine del 2019 e fissare i primi colloqui orali nel gennaio 2020. Le pre-selezioni per istruttore amministrativo, a cui si sono presentati 14.445 persone per 100 posti, e dirigenti amministrativi, 1070 domande per 12 posti, verranno fatte tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium