/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 11 dicembre 2019, 18:18

Al via una petizione per riaprire la sala d’attesa della stazione di None

Il Comune si è fatto avanti per occuparsene e Rfi apre al dialogo su questa proposta

Al via una petizione per riaprire la sala d’attesa della stazione di None

«Ho ricevuto delle lamentele e ho pensato di lanciare una raccolta firme». Antonio Coletti domani sarà al mercato di None con la petizione per richiedere la riapertura della sala d’attesa della stazione ferroviaria.
La sala è chiusa da nove mesi, dopo essere stata colpita da ripetuti atti vandalici notturni, nell’arco di qualche settimana. L’ultimo, che è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, risale al 15 marzo: ignoti, presumibilmente dei ragazzini, hanno divelto la porta dai cardini.
Rfi, gestore delle infrastrutture ferroviarie, ha deciso di non riaprirla e mettere il cartello “Chiusa causa atti vandalici”.

I pendolari in questi mesi si sono lamentati perché devono aspettare fuori, con la pioggia o il vento, con il caldo o il freddo, e Coletti ha deciso di raccogliere l’istanza del paese, come aveva già fatto in passato per difendere il servizio dei medici di base.

Se necessario, la raccolta andrà avanti anche di fronte alla stazione. Ma intanto Rfi fa una timida apertura al Comune per confrontarsi su una soluzione prospettata dal nuovo sindaco Loredana Brussino: «Il 28 agosto abbiamo incontrato un loro referente e abbiamo prospettato la soluzione di occuparci noi dell’apertura e della pulizia della sala». A ottobre la proposta è stata messa nero su bianco in un’e-mail: «Ci impegniamo ad aprire dalle 6 del mattino fino alle 15,30 o alle 16, grazie all’aiuto dell’edicolante, che ha l’attività lì» spiega il sindaco. Per ora Rfi non ha dato risposte formali, ma dall’azienda aprono comunque uno spiraglio: «Stiamo valutando la proposta e ne discuteremo con il Comune».

Marco Bertello

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium