/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 17 febbraio 2020, 14:56

Bnl sospende per 12 mesi il pagamento delle rate di mutui e prestiti ai dipendenti dell'ex Embraco

Per la domanda di sospensione, ci si potrà rivolgere alle agenzie presenti sul territorio

Bnl sospende per 12 mesi il pagamento delle rate di mutui e prestiti ai dipendenti dell'ex Embraco

BNL Gruppo BNP Paribas esprime la propria vicinanza ai lavoratori ex Embraco e alle loro famiglie che stanno affrontando un periodo di grande difficoltà, a causa della crisi che ha coinvolto la loro azienda, dando la possibilità ai dipendenti - clienti della Banca - di sospendere le rate di prestiti e mutui in essere, per un periodo pari a 12 mesi.

Per la domanda di sospensione, ci si potrà rivolgere alle agenzie BNL presenti su tutto il territorio nazionale ed è a disposizione anche il numero 060.060 per ogni ulteriore informazione e dettagli sull’iniziativa.

BNL, come in altre precedenti casi, vuole ribadire la propria attenzione alle persone, credendo nel suo ruolo di azienda impegnata a dare un contributo concreto alla Società, intesa come comunità di singoli e di famiglie, e alle esigenze economiche, sociali ed ambientali del Paese.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium