/ Cronaca

Cronaca | 05 giugno 2017, 12:04

La Boschi a Torino: "Cottolengo scuola che fa la differenza. In arrivo 3 milioni per disabilità" (FOTO E VIDEO)

"Siete un esempio non solo per la città, ma per tutta Italia", ha detto il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Oggi, intanto, un bando per aziende o start up che fanno lavorare almeno dieci persone con disabilità

La Boschi a Torino: "Cottolengo scuola che fa la differenza. In arrivo 3 milioni per disabilità" (FOTO E VIDEO)

"Il Cottolengo è una scuola che fa la differenza e la fa da 200 anni". A dirlo è il Sottosegretario Maria Elena Boschi, che oggi è intervenuta presso l'istituto di Torino.

L'ex ministro ha visitato le diverse realtà che animano la struttura, dalla scuola di cucito alle classi. "Vi ringrazio per avermi aperto le porte", ha commentato la Boschi, "e di fare venire don Andrea a Roma per darci una mano. Voi siete una scuola che fa la differenza, la fate da 200 anni e la vostra è una storia molto bella anche nel presente".

"Siete un esempio non solo per Torino, ma per tutta Italia". Durante la visita nel capoluogo sabaudo la Boschi ha annunciato un importante novità a livello nazionale nel campo del sociale:" Metteremo a disposizione 3 milioni di euro, che serviranno per finanziare tutti quei progetti che, in ambito artistico, culturale e lavorativo, impiegano persone con disabilità diverse".

Oggi - infine - sarà pubblicato un bando, finanziato con risorse del settore pari opportunità. "È rivolto", ha evidenziato la Boschi, "a start-up o aziende che impiegano almeno dieci persone con disabilità". "È un modo per cercare di seguire un percorso dopo la scuola, perché ci siamo resi conto che il problema vero inizia al momento dell'inserimento nel mondo del lavoro", ha concluso il Sottosegretario.

 

 

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium