/ Attualità

Attualità | 03 luglio 2019, 11:47

Regione e Gtt condividono il progetto di rinnovamento della flotta

In programma la sostituzione di circa 300 bus

Regione e Gtt condividono il progetto di rinnovamento della flotta

Si è tenuto ieri un incontro in Regione tra l’Assessore ai Trasporti Marco Gabusi e l’Amministratore Delegato di GTT Giovanni Foti. L’incontro si è reso necessario per affrontare il tema della fornitura di 74 nuovi mezzi Diesel euro 6; è stato poi anche analizzato il piano di rinnovamento della flotta urbana di GTT.

La Regione ha confermato a GTT l’impegno a contribuire al piano di rinnovo della flotta (sostituzione di circa 300 bus) orientando finanziamenti e politiche di acquisto verso veicoli con alimentazione elettrica o a metano in coerenza con le strategie concordate da GTT con la Città di Torino.

In tale ambito la Regione ha autorizzato gli atti necessari per completare la fase di acquisizione, come ultimo acquisto di bus a gasolio, dei 74 nuovi autobus EvobusMercedes di prossima consegna.

Questi autobus con motorizzazione diesel euro 6, stante una loro maggiore affidabilità, andranno a sostituire un numero superiore di bus euro 2 e garantiranno una consistente riduzione delle emissioni inquinanti.

“Sarà importante per il capoluogo avere a disposizione da settembre decine di automezzi nuovi che ridurranno le emissioni in atmosfera” - afferma l’Assessore Regionale ai Trasporti Marco Gabusi – “Con l’azienda si è condiviso il piano futuro che dovrà vedere la Regione Piemonte ancora più tesa a finanziare l’acquisto di mezzi elettrici o a metano, per diminuire drasticamente l’impatto ambientale e quindi migliorare la qualità della vita e dell’aria”.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium