/ Eventi
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Eventi | 09 dicembre 2019, 14:48

Tour Music Fest: per i torinesi Cheap il premio #RiuniteLaBand

i quattro ragazzi torinesi hanno conquistato la commissione artistica del festival, presieduta da Giulio Rapetti Mogol e da Kara Dioguardi

Tour Music Fest: per i torinesi Cheap il premio #RiuniteLaBand

Si è concluso sabato 7 dicembre, il Tour Music Fest con l’assegnazione dei premi ai migliori talenti della musica italiani ed europei. La competizione nazionale, che da dodici anni gira l’Italia selezionando musicisti, cantautori e interpreti, quest’anno ha premiato anche le band. Ad aggiudicarsi il Premio #RiuniteLaBand, offerto dal Lambrusco Riunite, è la band torinese Cheap

Dopo una lunga selezione, i quattro ragazzi torinesi hanno conquistato la commissione artistica del festival, presieduta da Giulio Rapetti Mogol e da Kara Dioguardi (cantante e produttrice americana, giudice di American Idol), con la loro performance dal vivo sul palco dell’Auditorium del Massimo in cui hanno eseguito il brano “Scogli”, in una esibizione dal mood elegante, dal sound velatamente funk e jazz. 

La band dei Cheap, composta da Andrea Monda (Voce), Lorenzo Ascani (Basso), Alessandro Romano (Batteria), Tommaso Camarotto (Tastiere), porta nel significato del nome la loro dichiarazione e descrizione: fare qualcosa di grande con i pochi mezzi a disposizione. 

Grazie al Premio #Riunitelaband, i Cheap potranno produrre e registrare un singolo, con la post produzione presso gli Abbey Road Studios di Londra, realizzeranno un videoclip e partiranno per un minitour di tre concerti per la presentazione del singolo.

Il premio alle band nasce dalla collaborazione tra il contest musicale e Riunite, il brand italiano del Lambrusco che ha conquistato il mondo con le sue bollicine rosse dall’anima coinvolgente. Il vino più famoso dell’Emilia è vero simbolo della gioia di stare insieme, della voglia di riunirsi intorno alle passioni più coinvolgenti, come è la musica. Con questo spirito Riunite ha affiancato il Tour Music Fest brindando con centinaia di formazioni che si sono esibite sui palchi dei più importanti live club italiani in pieno spirito del brand: “Riunite. Il Lambrusco ci unisce!” 

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium