/ Politica

Politica | 15 gennaio 2020, 17:00

Atc Torino, Valle (Pd) attacca: "Vergognosa moltiplicazione di poltrone da parte del centrodestra"

Il consigliere regionale attacca i colleghi del centrodestra sulle nomine Atc

Atc Torino, Valle (Pd) attacca: "Vergognosa moltiplicazione di poltrone da parte del centrodestra"

“Apprendiamo che il centrodestra avrebbe intenzione di aumentare il numero di poltrone nell’Atc di Torino, in particolare nominando dall’esterno gli amministratori delle partecipate CASA e EXE.GESI che, nella scorsa legislatura, per ridurre i costi e rendere la macchina più efficiente, erano state amministrate da membri del Cda della stessa Atc. Si tratta di una decisione vergognosa che rappresenta l’ennesima dimostrazione della fame di posti della maggioranza che governa la Regione” dichiara il Consigliere regionale Daniele Valle.


“Uno dei primi atti della Giunta Chiamparino” conclude Valle “era stato l’accorpamento delle Atc del Piemonte, che erano passate da sette a tre, e delle partecipate di ATC Torino, con uno snellimento delle governance e un netto abbassamento dei costi. Il centrodestra, invece, nell’Atc di Torino mira a moltiplicare le poltrone, appesantendo l’assetto dell’Agenzia Territoriale per la Casa e, conseguentemente, aumentando le spese e rallentando i processi decisionali. Un grande risultato per una maggioranza che faceva della “sburocratizzazione” il proprio slogan”.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium