/ Politica

Politica | 15 gennaio 2020, 20:29

Crisi industriali nel Pinerolese: il vescovo convoca i parlamentari locali

Un’iniziativa per chiedere attenzione al territorio da parte di deputati e senatori

Crisi industriali nel Pinerolese: il vescovo convoca i parlamentari locali

«Voleva essere un segnale di attenzione al nostro territorio, attraversato da crisi industriali come quelle dell Pmt e della Tekfor». Il vescovo di Pinerolo, monsignor Derio Olivero, spiega così la scelta di indire un incontro in Vescovado con i parlamentari del territorio.

Lunedì sera hanno preso parte al tavolo i deputati Gualtiero Caffaratto (Lega), Daniela Ruffino (Forza italia) e Jessica Costanzo (M5S) e le senatrici Marzia Casolati (Lega) ed Elisa Pirro (M5s). Presente anche il sindaco di Pinerolo Luca Salvai. Assenti, invece, ma favorevoli all’iniziativa: Davide Gariglio e Anna Rossomando (Pd) e Lucio Malan (FI).

«Io non sono un politico, ma sembra che a volte l’alta politica perda di vista il territorio» commenta il vescovo che vede questo incontro come uno stimolo, ma non come il primo di una serie. A portare avanti il discorso ci penserà Giancarlo Chiapello, responsabile dell’ufficio diocesano della Pastorale sociale e del lavoro, che ha organizzato l’evento e commenta: «Accogliamo il segnale di attenzione, lanciato dal vescovo e metteremo in campo azioni che vadano in questa direzione».

 

Marco Bertello

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium