/ Sanità

Sanità | 25 marzo 2020, 13:19

Coronavirus, Chiambretti ricorda la mamma scomparsa con una poesia

La mamma del presentatore si è spenta sabato al Mauriziano, dove era stata ricoverata dopo aver contratto il Covid-19

Coronavirus, Chiambretti ricorda la mamma scomparsa con una poesia

Catturata dell’enigma non ho certezze di chi sia io veramente, nella camera oscura intravvedo fiocchi di neve continuando il gioco di buio”. Sono queste le parole che Piero Chiambretti ha dedicato alla mamma Felicita, scomparsa sabato sera dopo esser stata trovata positiva al Coronavirus.

Non è un caso che il presentatore e showman, ancora oggi ricoverato all’ospedale Mauriziano di Torino perché anch’esso positivo al Codid-19, abbia utilizzato una poesia per omaggiare la madre, una poetessa. Nel post pubblicato su Instagram dallo stesso Chiambretti, il toccante ricordo è seguito dal consueto necrologio: “E’ mancata all’affetto dei suoi cari Felicita Chiambretti. Poetessa. Profondamente addolorati lo annunciano il figli Piero, la sorella Adriana, il nipote Eugenio, l’adorata Margherita e i parenti tutti” si legge nella nota. 

La famiglia ha poi annunciato che, in osservanza delle vigenti disposizioni, il funerale si terrà in forma strettamente privata. 

 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium