/ Attualità
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Attualità | 03 giugno 2020, 15:48

Mascherine in edizione limitata a sostegno dell’Ugi

Tra Torino e Biella l'artista Sara Conforti attiva una rete di solidarietà per produrre una serie speciale di mascherine in tessuto certificato lavabile dedicata al 40° compleanno di Ugi Onlus con un omaggio a Gianni Rodari e all’ambiente

Mascherine in edizione limitata a sostegno dell’Ugi

Tra Torino e Biella l'artista Sara Conforti attiva una rete di solidarietà per produrre una serie speciale di mascherine in tessuto certificato lavabile dedicata al 40° compleanno di Ugi Onlus con un omaggio a Gianni Rodari e all’ambiente.

Prima serie di 40 mascherine che l'artista Sara Conforti dedica alle illustrazioni realizzate dai bambini di Casa UGI e ispirate alla filastrocca “Una storia Universale” di Gianni Rodari nell’anno del centenario della sua nascita. Si potranno acquistare facendo una donazione all’associazione, nata nel 1980 a Torino presso l’Ospedale Infantile Regina Margherita, per sostenere l’attività del centro a favore dei bambini malati di tumore e delle loro famiglie.

L'offerta minima della donazione è di 40 euro comprensivi di eventuali spese di spedizione. Ordini a partire dal 5 giugno - ritiro presso Casa UGI (corso Unità d’Italia 70, Torino).

Si tratta di una serie speciale in Limited Edition di mascherine solidali verso le persone rispettose dell’ambiente: sono prodotte in tessuto lavabile e ad essere buttato è solo il filtro che va sostituito dopo 6 lavaggi. La mascherina viene fornita con tre filtri.

Dedicate al 40° compleanno dell’UGI - Unione genitori italiani contro il tumore dei bambini, le mascherine saranno prodotte in numero limitato dalla torinese Sara Conforti, artista che con l'UGI ha collaborato attraverso laboratori di sartoria creativa per le mamme con il progetto «Made in UGI, e disponibili per la raccolta fondi dal 5 giugno, Giornata mondiale dell’Ambiente.

Un tema molto caro a Conforti che da 10 anni collabora con l’Associazione Tessile & Salute di Biella e con le aziende certificate dalla stessa.

In particolare, per realizzare le mascherine, il Lanificio Subalpino ha fornito gratuitamente il tessuto; la Agotex il tessuto non tessuto per produrre i filtri protettivi intercambiabili; la Met le etichette; la Sinterama il poliestere New life (prodotto dal riciclo di bottiglie di plastica post-consumo vincitore del Green Carpet Fashion Awards 2017) per lo strato interno.

Protagonista di questa prima edizione limitata l’illustrazione del piccolo Nicolò Cimma ricamata. I disegni degli altri piccoli partecipanti sono in attesa di dare vita a nuove Limited Edition. "

Per informazioni e prenotazioni spr@ugi-torino.it  o 011/6649424

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium