/ Cronaca

Cronaca | 13 giugno 2020, 12:39

Precipitate dalla casa in fiamme, prognosi riservata per madre e figlia

La bambina di otto mesi è stata sottoposta a un intervento chirurgico

Precipitate dalla casa in fiamme, prognosi riservata per madre e figlia

Restano gravi le condizioni della donna e della figlia di 8 mesi che ieri sono precipitate dal balcone del terzo piano di una palazzina via Rondissone a Torino, nel corso di un incendio.
    Sene Ndolle, 34 anni, è ancora ricoverata in terapia intensiva all'ospedale San Giovanni Bosco, intubata e ventilata meccanicamente. La piccola Mame è ha subito ieri un intervento neurochirurgico all'ospedale infantile Regina Margherita per una grave lesione cerebrale. Per entrambe la prognosi è riservata.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium