/ Politica

Politica | 12 agosto 2020, 08:37

Verdi-Europa Verde: "Chiediamo le dimissioni immediate dei consiglieri regionali che hanno percepito il bonus"

Mossa e Pizzi: "Per rispetto ed etica politica nei confronti dei cittadini, tali soggetti non dovrebbero percepire neanche un centesimo, anche a fronte dei propri stipendi mensili certamente non indifferenti"

Verdi-Europa Verde: "Chiediamo le dimissioni immediate dei consiglieri regionali che hanno percepito il bonus"

"La triste vicenda del Bonus Covid-19 richiesto da parlamentari, sindaci e consiglieri regionali fa rabbrividire". Lo dicono i co-portavoce regionale dei Verdi-Europa Verde Piemonte, Tiziana Mossa e Alessandro Pizzi.

"Siamo dell'idea che tutti coloro che hanno percepito gli indennizzi del Covid-19 e al contempo ricoprono importanti cariche politiche debbano dimettersi. Esponenti politici che speculano su una situazione di grave crisi economica non sono giustificabili né ammessi. Difatti per rispetto ed etica politica nei confronti dei cittadini, tali soggetti non dovrebbero percepire neanche un centesimo, anche a fronte dei propri stipendi mensili certamente non indifferenti".

"Crediamo, inoltre, che questi non siano in grado di garantire la 'trasparenza' del loro operato nelle sedi istituzionali, venendo meno alla loro funzione di rappresentanza e tutela verso i cittadini. Perciò, come già detto, chiediamo le dimissioni immediate delle persone coinvolte in questa vicenda".

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium