/ Eventi

Eventi | 15 settembre 2020, 08:09

Al giardino di via Campana nuovi incontri nel segno della botanica Eva Mameli Calvino

Il primo appuntamento è fissato per giovedì 17 settembre, all'interno del patto ci collaborazione Co-City con le Donne per la difesa della società civile e l'Associazione Amici di Mais

Al giardino di via Campana nuovi incontri nel segno della botanica Eva Mameli Calvino

Riprendono gli incontri culturali en plein air nel giardino di via Campana 32, al centro di uno dei patti di collaborazione Co-City sviluppato lo scorso anno dalla Città con le Donne per la difesa della società civile e l'Associazione Amici di Mais. 

Il nuovo ciclo di appuntamento si apre giovedì 17 settembre, dalle 16 alle 19, con una chiacchierata sul progetto di riqualificazione dell'ex sede della Circoscrizione 8, ora spazio anziani, e attorno alla richiesta di intitolare l'area verde a Eva Mameli Calvino, prima donna italiana a conseguire la libera docenza in università (ottenne cattedra di Botanica nel 1927 a Catania e poi a Cagliari). 

Il 24 si parlerà delle strategie di "sopravvivenza" adottate durante i mesi di lockdown, a partire dal nuovo libro di Carolo Ossola Per domani ancora. Vie di uscita dal confino.

Il 1° ottobre il Coro d'Argento presenterà il suo novo programma con un omaggio musicale per tutti i presenti; per l'occasione, verranno esposte le opere in pietra di Anna Torre e la mostra fotografica sull'evento "San Salvario ha un cuore verde" a cura di Susanna Mei Chou. 

Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium