/ Sanità

Sanità | 04 gennaio 2021, 18:38

Inizia domani la campagna vaccinale anti-covid nelle Rsa torinesi

In attesa che venga sciolto il nodo del consenso informato, il vaccino sarà proposto solo agli Ospiti che possono esprimere un valido consenso

ospiti di una Rsa

da domani parte la vaccinazione anti Covid nelle Rsa dell'Asl Città di Torino

L’ASL Città di Torino parte domani, martedì 5 gennaio 2021, con la campagna vaccinale anticovid rivolta agli Ospiti e a tutto il Personale delle Residenze Sanitarie insistenti sul territorio dell’ASL Città di Torino.

Come previsto dall’Unità di Crisi, le R.S.A. e le R.A. sono state suddivise, in base alla loro organizzazione interna, in strutture in grado di vaccinare con proprio personale gli Ospiti e strutture in cui le vaccinazioni saranno somministrate direttamente da squadre vaccinali dell’ASL Città di Torino.

A tutte le Strutture, indipendentemente dalla loro organizzazione, verrà fornito il massimo supporto da parte dell’ASL Città di Torino, mettendo in atto tutte le eventuali azioni sinergiche che si rendano necessarie, prime, fra tutte, la formazione del personale interno individuato alla somministrazione dei vaccini, con il relativo monitoraggio, l’assistenza alle procedure informatiche per la registrazione dei vaccini, l’integrazione con i Medici USCA e altro Personale dell’ASL.

Una “squadra” composta da Infermieri e Medici dell’ASL Città di Torino, da domani, sarà operativa e inizierà la somministrazione del vaccino anti-SARS-CoV-2 agli Ospiti e al Personale di una R.S.A. del territorio. In attesa che venga sciolto il nodo del consenso informato, il vaccino sarà proposto solo agli Ospiti che possono esprimere un valido consenso.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium