/ Sport

Sport | 21 maggio 2021, 17:44

Ippodromo di Vinovo, ospiti importanti e tribune aperte per mille spettatori

Il programma di domenica 23 maggio

Ippodromo di Vinovo, ospiti importanti e tribune aperte per mille spettatori

Il primo esperimento è andato benissimo e così anche questa domenica, 23 maggio, l'Ippodromo di Vinovo aprirà i suoi cancelli anche al pubblico. Fino a nuovo ordine, un massimo di mille spettatori sulle tribune e nel parterre dell'impianto torinese, con la possibilità di accedere al bar sul parterre e sulle terrazze del ristorante, oltre che negli spazi verdi e del parco giochi. Vietato invece, per rispettare le Linee Guida emanate dal MIPAAF e l'ultima nota ufficiale dei Monopoli, accettare scommesse ai terminali e agli sportelli dell’Ippodromo.


Otto le corse in programma, con inizio alle 14.40 e un campo partenti da 75 cavalli in pista grazie anche ai molti ospiti di prestigio come il gruppo dei Gocciadoro, Gennaro Casillo, Antonio Di Nardo e Vincenzo Piscuoglio Dell’Annunziata, che sfideranno tutti i big della piazza torinese. Centrale della giornata sarà il Premio Aristotele, doppio km per anziani con pronostico aperto che va dal debuttante (almeno a Torino) danese Pompano Julian nelle mani di Rudolf Haller fino a Zeppelin Kyu Bar con Alessandro Gocciadoro, passando per Zigulì Roc e Filippo Rocca, Super Fez con Di Nardo, team Casillo-Di Nardo, il francese Diabolo Castelets affidato a Santo Mollo e Zar Ross insieme ad Andrea Guzzinati.

Nel programma spicca anche la 1^ prova del Campionato Italiano Gentleman. Dieci al via e favori del pronostico per Demon Bar che potrebbe tornare al successo con Graziano Reggiani.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium