/ Cronaca

Cronaca | 06 luglio 2021, 20:37

Busta con polvere sospetta destinata all'assessore Icardi: i carabinieri indagano

La missiva è stata intercettata dalla segreteria dell'assessore regionale alla Sanità

Luigi Icardi

Busta con polvere sospetta destinata all'assessore Icardi: i carabinieri indagano

C'era della polvere sospetta dentro una busta indirizzata all'assessorato della Sanità del Piemonte consegnata oggi nella sede di corso Regina Margherita a Torino.

Dopo che la busta è stata intercettata dalla segreteria dell'assessore Luigi Icardi, sono intervenuti i Vigili del fuoco con in nucleo Nbcr (<wbr style="font-size: 13px;"></wbr>Nucleare-Biologico-Chimico-Rad<wbr style="font-size: 13px;"></wbr>iologico) ed ora il contenuto verrà analizzato.

Sulla busta non c'era il nome dell'assessore, che a marzo aveva ricevuto un'altra busta contenente topicida. Sulla lettera di oggi indagano i carabinieri.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium