/ Sport

Sport | 15 luglio 2021, 13:05

Dai Campionati Italiani di Triathlon Medio di Lovere al TriCross della Sila, dal durissimo Olimpico di Recco all’Olimpico del Lago di Brasimone: gli atleti di Valdigne Triathlon hanno partecipato nel Week End alle più importanti gare italiane

A Lovere splendido argento nel Campionato Italiano di Triathlon Medio per la cuneese Chiara Costamagna, sulla Sila doppio Oro per Eleonora Peroncini e argento e bronzo per Michele Bonacina. Sara Speroni 5° assoluta a Recco. Ottima prova di Gustavo Lodi a Brasimone.

Dai Campionati Italiani di Triathlon Medio di Lovere al TriCross della Sila, dal durissimo Olimpico di Recco all’Olimpico del Lago di Brasimone: gli atleti di Valdigne Triathlon hanno partecipato nel Week End alle più importanti gare italiane

A Lovere nella splendida località sul lago d’Iseo, più di 600 atleti hanno dato vita, domenica 11 luglio, alla competizione più importante per i lunghisti del Triathlon in ambito italiano: il Campionato Italiano di Triathlon Medio no draft.

Gli amanti della triplice hanno dovuto affrontare una gara che prevedeva 1,9 km di nuoto in acque libere, 90 km di bici (con un dislivello di ben 1.500m) e una run di 21 km piuttosto difficile perché molto ondulata.

Anche la giornata particolarmente calda ha messo a dura prova gli sportivi giunti a Lovere da ogni parte d’Italia.

Per Valdigne Triathlon grande soddisfazione tra le S3 con l’Argento di categoria per Chiara Costamagna, per lei una bike molto buona e una run finale corsa in 1h e 27’.

Ancora un podio meritato in questa stagione estremamente positiva.

Molto nutrita la partecipazione dei biellesi e canavesani di Valdigne Triathlon, che guidati dal consigliere globetrotter Alberto Belli hanno dato battaglia sportiva sulle rive del Lago d’Iseo.

Il migliore è stato Elis Gassino, autore di ottime frazioni in bike e di corsa, lo ha seguito a “ruota” un indomito Paolo Zilvetti, che nonostante un periodo costellato da infortuni vari, ha disputato una gara molto positiva e con tanta grinta.

Buona la prova di Diego Zegna che ha pagato dopo una bike di alto livello il caldo estremo nella frazione podistica.

Solide le prestazioni di Max Rossetti e Andrea Mattiazzo, molto positiva la gara di Claudio Ramella Bagneri, con un nuoto di alto livello, per lui la soddisfazione del 6° posto italiano tra gli M6.

Ancora una volta finisher Alberto Belli che dopo un periodo di riposo si dedicherà alla preparazione di due gare del circuito IRONMAN, Rapperswill e Copenaghen.


Sulla Sila erano in ritiro con la Nazionale Italiana di Triathlon Cross la parmense Campionessa Mondiale Eleonora Peroncini e il lecchese Campione Italiano di specialità Michele Bonacina.

Nella gara di duathlon di sabato Oro per la Peroncini e Bronzo per Bonacina, nel triathlon di domenica ancora Oro per la Peroncini e argento per Bonacina, un fine settimana da incorniciare per i due portacolori azzurri e di Valdigne Triathlon.


A Recco domenica 11 luglio, con la perfetta organizzazione di Qualitry di Piergiorgio Orla, si è svolto il classico (e durissimo) Triathlon Olimpico di Recco, considerato da molti una delle gare sulla distanza olimpica più impegnative.

Per i colori verde-turchese-oro grande prova della varesina Sara Speroni, 5° assoluta e Argento nella sua categoria.

Al maschile molo buone le prove di Dario Nitti (11° tra gli M2), del biellese Stefano Massa (6° tra gli M4) e dell’arquatese Sergio Pordenon (26° tra gli M2).


Sul Lago di Brasimone sulla distanza Olimpica, prova molto positiva per il piacentino Gustavo Lodi (per lui 5° posto tra gli S4) con le frazioni di nuoto e bicicletta in evidenza positiva.

Altra gara terminata per Andrea Polito, grosso spavento per lui a causa di una rovinosa caduta in bici, da applausi la sua determinazione nel portare a termine la gara.


Ora gli atleti delle categorie giovanili di Valdigne Triathlon sono attesi alle prove del Campionato Italiano sabato e domenica 17 e 18 luglio a Lovadina di Spresiano (TV).

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium