/ Cronaca

Cronaca | 17 agosto 2021, 10:13

Incidente mortale di Cavaglià, accertamenti in corso: si indaga su un terzo veicolo coinvolto

Nel sinistro, avvenuto sabato, è venuta a mancare una motociclista di 40 anni

incidente motociclistico

Nell'incidente ha perso la vita una donna di 40 anni del Torinese /foto di archivio

 Sono tutt'ora in corso gli accertamenti per ricostruire l'esatta dinamica del tragico incidente stradale avvenuto intorno alle 18 dello scorso sabato, 14 agosto, sulla Provinciale 143,nel tratto che collega il casello autostradale di Santhià con il comune di Cavaglià.

Secondo le prime ricostruzioni la motociclista, nell'eseguire un sorpasso, ha perso il controllo del proprio mezzo impattando al suolo e venendo travolta da un'auto che stava arrivando dall'opposto senso di marcia. Vani i tentativi di rianimazione da parte del personale sanitario che ne ha constatato, poco dopo, il decesso. A perdere la vita una donna di 40 anni, residente nel Torinese.

Distrutto dal dolore il fidanzato che la precedeva a bordo di un'altra moto e, non vedendola più riflessa nello specchietto, è ritornato indietro scoprendo la terribile verità. Sotto shock anche l'automobilista, una donna torinese, classe '59, che non avrebbe avuto il tempo di evitare l'impatto.

I Carabinieri di Cavaglià e Occhieppo Superiore, giunti sul posto, hanno proceduto ai rilievi del caso, nonché al sequestro dei mezzi coinvolti mentre il corpo senza vita della donna è stato trasportato all'obitorio dell'ospedale, in attesa delle successive determinazioni che l'autorità giudiziaria vorrà disporre.

Le indagini sono in corso, anche al fine di verificare il coinvolgimento di un terzo veicolo nella dinamica del sinistro. Intanto, sui social, amici e conoscenti della vittima hanno condiviso un appello per chi abbia visto qualcosa al fine di contattare le forze dell'ordine.

redazione - news biella

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium