/ Cronaca

Cronaca | 22 settembre 2021, 21:35

Accesso abusivo ai sistemi informatici, indagato candidato consigliere di FdI

Enzo Liardo è accusato di aver ottenuto informazioni su potenziali elettori da utilizzare per la sua campagna elettorale

Enzo Liardo

Accesso abusivo ai sistemi informatici, indagato candidato consigliere di FdI

La Procura di Torino ha iscritto nel registro degli indagati Enzo Liardo, candidato al Consiglio comunale nella lista Fratelli d'Italia. L'accusa formulata è accesso abusivo ai sistemi informatici in concorso.

L'indagine è coordinata dai pm Francesco Pelosi e Paolo Toso. Secondo l'accusa, Liardo attraverso la gestione illecita di dati personali avrebbe ottenuto informazioni su potenziali elettori da utilizzare per la sua campagna elettorale. Nei giorni scorsi la Guardia di finanza ha acquisito materiale presso l'ufficio elettorale del Comune.

Liardo è già stato consigliere comunale per un mandato, capogruppo di Ncd e Udc, dal 2011 al 2016.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium