Politica | 23 ottobre 2021, 15:57

L'ex assessore Agnese Boni verso la presidenza del Ciss

L'esponente del Pd è il nome che il sindaco Luca Salvai metterà sul tavolo per sostituire Abate

L'ex assessore Agnese Boni verso la presidenza del Ciss

Agnese Boni è il nome che il sindaco di Pinerolo Luca Salvai proporrà per la guida del Ciss per sostituire il sindaco di Vigone Luciano Abate, che è deceduto il mese scorso

Ex assessore alle Politiche sociali della Giunta Buttiero, Boni si è guadagnata l'elezione in Consiglio comunale nelle fila del Pd, ma non ha ancora firmato l'accettazione in vista della definizione della questione della presidenza.

"Il sindaco mi ha chiesto la disponibilità nei giorni scorsi e lunedì ne parlerò con la coalizione" commenta Boni.

La sua nomina è il primo atto di una collaborazione che Salvai ha promesso al centrosinistra dopo l'aiuto ricevuto al ballottaggio.

Marco Bertello

Leggi tutte le notizie di STORIE SOTTO LA MOLE ›

Rossana Rotolo

Nata e vissuta a Torino, mi sono allontanata per qualche anno ma, dopo due brevi parentesi a Berlino prima e in Trentino poi, ho deciso di tornare a casa. Nonostante un’educazione di carattere prettamente scientifico, la passione per la scrittura ha preso presto il sopravvento e ho cominciato a raccontare con costanza il mondo della creatività, dall’arte contemporanea al teatro, dall’editoria all’arte di strada. Ho fatto del racconto del talento altrui la mia più grande missione.

Storie sotto la Mole
Poche città posseggono un patrimonio di storie e leggende quanto Torino. Ho ideato questa rubrica per dare spazio ai numerosi miti nati all’ombra della Mole: dall’origine dei dolci più prelibati, agli angoli nascosti della città fino ai numerosi fantasmi che ne occupano vie e palazzi. In questo spazio racconto a modo mio le storie più note, quelle meno note e anche alcune di mia completa invenzione.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium