/ Cronaca

Cronaca | 11 gennaio 2022, 17:28

Covid, migliorano le condizioni dei bimbi in terapia intensiva al Regina Margherita

Franca Fagioli (direttrice del Dipartimento di patologia e cura del bambino): “Il 20-25% dei piccoli che contraggono il virus sviluppano forme di long Covid”

regina margherita - foto di archivio

Covid, migliorano le condizioni dei bimbi in terapia intensiva al Regina Margherita

Sono in costante miglioramento le condizioni dei tre bambini ricoverati in terapia intensiva all’ospedale Regina Margherita.

Si tratta del piccolo di un mese e mezzo ricoverato a fine dicembre, che ieri è stato estubato, e di due ragazzini di 11 e 12 anni: tutti partivano da un quadro clinico compromesso.

Fagioli: "sviluppate forme di long Covid"

Il 20-25% dei bambini che contraggono il virus - spiega Franca Fagioli, direttrice del Dipartimento di Patologia e Cura del Bambino dell’ospedale Regina Margherita - sviluppano forme di long Covid. I bambini vanno vaccinati per prevenire problematiche fisiche e per scongiurare l’impatto psicologico e sociale che il virus può causare”.

Marco Panzarella

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium