/ Moncalieri

Moncalieri | 20 gennaio 2022, 14:46

Coinvolto in una lite, era clandestino e latitante: arrestato dai carabinieri di Moncalieri

Le manette scattate per un 41enne di origine marocchina. Stessa sorte per un marito che non pagava gli alimenti all'ex moglie

carabinieri - foto di repertorio

Coinvolto in una lite, era clandestino e latitante: arrestato dai carabinieri di Moncalieri

Da una banale lite è emersa una vicenda che ha portato i carabinieri di Moncalieri a procedere ad un arresto. I militari dell'Arma hanno fatto scattate le manette per un 41enne di origine marocchina, fermato per una lite in strada con un connazionale nella zona di piazza Bengasi.

L'uomo, durante gli accertamenti del caso, è risultato essere un clandestino e con un ordine di carcerazione per una condanna a un anno e mezzo di reclusione per reati contro la pubblica amministrazione, oltre ad altri precedenti. A quel punto il 41enne è stato arrestato e trasferito al carcere delle Vallette.

Condannato a tre mesi per non aver pagato gli alimenti alla ex moglie, che lo aveva denunciato, un 49enne autotrasportatore di Moncalieri, è stato arrestato ieri dai carabinieri su mandato della procura.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium