/ Attualità

Attualità | 16 maggio 2022, 16:18

Chieri si prepara all'arrivo della Carovana Rosa

Sabato 21 il Giro d'Italia passerà in città nella tappa Santena-Torino

carovana rosa

Chieri si prepara all'arrivo della Carovana Rosa

Sabato 21 maggio la Città di Chieri ospiterà una sosta della “Carovana Rosa” della 105° edizione del Giro d’Italia, in occasione del passaggio della 14° Tappa, con partenza istituzionale da Santena, attraversando il territorio chierese (dove è fissato il km 0) per giungere a Torino dopo 147 km (a Chieri, in arrivo da Santena, il Giro transita in strada Fontaneto, strada Circonvallazione, via Tetti Fasano, Sp 128, Ss 10 - poi nei comuni di Riva presso Chieri, Arignano, Andezeno, Gassino Torinese, Baldissero Torinese - entra nuovamente a Chieri in corso Torino, viale Fiume, viale Fasano, viale Cappuccini, quindi Pecetto Torinese per dirigersi verso Torino)

 La “Carovana Rosa”, formata da una cinquantina di automezzi, tra cui i famosi truck rosa, precede la corsa di circa 90 minuti, ed incontra sulle strade il pubblico che attende il passaggio degli atleti, intrattenendo con spettacoli, musica, balli e gadget e coinvolgendo così la cittadinanza nella grande festa che è il Giro d’Italia.

L’appuntamento è per le ore 12,15 in viale Francesco Fasano, tra via Vittorio Emanuele II e via Generale Dalla Chiesa, alla presenza del Sindaco Alessandro Sicchiero e delle Autorità.

"Il Giro d’Italia ha il suo start a Santena ma passa anche da Chieri, e ospitare la “Carovana Rosa” oltre al passaggio degli atleti è motivo d’orgoglio per la nostra città, perché ben conosciamo quale occasione di promozione turistica e culturale del nostro territorio rappresenti questo evento sportivo di rilevanza internazionale - commenta l’assessore alla Viabilità e al Tempo libero Paolo Rainato - Sarà un grande momento di festa e abbiamo voluto coinvolgere gli esercenti delle zone interessate, che allestiranno negozi e vie con striscioni, manifesti e bandierine. Inoltre, il Carrefour Market di viale Fasano offrirà un ristoro gratuito ai conducenti ed ai figuranti della Carovana Rosa. Il nostro grazie va anche a Fiab Chieri, Muoviti Chieri, Pedale Chierese e Montald Bike, che hanno collaborato con l’amministrazione nell’organizzare l’accoglienza alla Carovana Rosa, e le aziende tessili del territorio hanno fornito i tessuti per l’allestimento senza andare nello specifico".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium