/ Sport

Sport | 28 settembre 2023, 09:53

Pickleball: a Piatto, in provincia di Biella, il nuovo corso per diventare istruttore di 1° livello

Acquisisci il diploma nazionale CSEN: l'appuntamento domani, venerdì 29 e sabato 30 settembre.

Pickleball: a Piatto, in provincia di Biella, il nuovo corso per diventare istruttore di 1° livello

PalaPickleball, dopo i grandi successi conseguiti dal primo incontro, ritorna con il Corso Istruttori Pickleball, di 1° livello.

Organizzate dallo CSEN, organizzazione di prim’ordine a livello nazionale, le giornate hanno tenuto conto: degli aspetti di gioco e ludici, del regolamento e delle dinamiche sportive, dell’aspetto fiscale, con un occhio di riguardo per le norme di sicurezza utili in caso di infortunio e di prevenzione; un corso completo a tutti gli effetti.

“Molto presto – affermano gli organizzatori – si terrà a Torino l’ATP Finals: il torneo nel quale si scontreranno gli 8 migliori tennisti al mondo. Parallelamente, un torneo di pickleball rappresenterà una grande occasione per questo magnifico sport e lo lancerà nel mondo della FITP (Federazione Italiana Tennis e Padel)”.

L’edizione precedente del corso per istruttori ha accolto partecipanti da tutta Italia che si sono ritrovati a Piatto, per conseguire i seguenti riconoscimenti:

- Diploma Nazionale CSEN 1° livello

- Tesserino tecnico di qualifica

- Iscrizione all’albo nazionale Tecnici

Grazie all’enorme risonanza di questi ultimi tempi, le possibilità di cimentarsi nell’insegnamento sono più che mai concrete e questa settimana: venerdì 29 e sabato 30 settembre, sarà possibile farne parte, a Piatto, presso il PalaPickleball di Frazione Malina, 5/A.

Le prenotazioni verranno chiuse a breve.

Per ulteriori informazioni e l’iscrizione al corso: 328.921.9974 – Mattia, 366.444.4405 – Marco Disderi (Istruttore), o mandare un messaggio alla seguente e-mail segreteria.piemontesport@gmail.com

redazione Biella

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium