/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 14 novembre 2023, 11:53

Politecnico e AGEA insieme per valorizzare la filiera agricola del territorio

L’Ateneo e l’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura hanno firmato un accordo di collaborazione per lo svolgimento di attività di ricerca, innovazione e formazione nel settore dell’osservazione del terreno

Politecnico e AGEA insieme  per valorizzare la filiera agricola del territorio

Il Politecnico di Torino e AGEA - Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura - hanno avviato una collaborazione allo scopo di implementare il patrimonio di conoscenze scientifiche e tecnologiche nel settore dell’osservazione della terra. Nel quadro dell’accordo, di durata triennale, le due Istituzioni si impegnano a realizzare congiuntamente attività di ricerca, innovazione e formazione per valorizzare la filiera agricola del territorio.

Internazionalizzazione della ricerca e promozione sul territorio sono gli elementi alla base del rapporto di cooperazione: Politecnico e AGEA si impegnano, da una parte, a partecipare a bandi e programmi europei e internazionali, oltre che nazionali e regionali, e dall’altra a lavorare in sinergia per diffondere all’esterno competenze ed esperienze condivise.

La collaborazione tra gli Enti potrà assumere forme differenti, regolate di volta in volta tramite la stipula di appositi Accordi attuativi: numerose le attività previste, progettate nell’ottica di sostenere l’innovazione nella ricerca e di rafforzare il legame con il territorio: dall’individuazione e applicazione a bandi di progetto all’organizzazione di eventi istituzionali in sinergia con gli enti territoriali, si svilupperà la condivisione di scenari tecnologici e la promozione della cultura scientifica di riferimento.

Nell’ambito della didattica, dell’alta formazione e della formazione permanente, AGEA garantirà quindi supporto al Politecnico nello svolgimento di tesi, progetti ed elaborati di laurea; nell’organizzazione di visite e stage indirizzati agli studenti; nella preparazione di conferenze, dibattiti e seminari; nella rilevazione di testimonianze e interventi su argomenti specifici sia da parte dei docenti del Politecnico che dei Dirigenti e Funzionari dell’Agenzia.

AGEA potrà valutare il finanziamento di nuove borse di Dottorato, la progettazione di Master universitari e di corsi integrativi per neolaureati; l’organizzazione di seminari su tematiche di avanguardia definite in comune accordo con l’Ateneo e il supporto di specifiche iniziative di didattica e formazione coerenti con le tematiche di interesse comune.

“Il nostro Ateneo è in prima fila nella ricerca tecnologica per l’agricoltura, tanto che da quest’anno abbiamo istituito anche una nuova laurea magistrale in Agritech Engineering che sta riscuotendo molto interesse: si può fare molto per supportare un settore che ha enormi prospettive di sviluppo e di ricadute per il territorio e l’economia” ha dichiarato il Rettore del Politecnico Guido Saracco.

Fabio Vitale, Direttore dell’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura: “Agea e il Politecnico di Torino hanno stretto una preziosa collaborazione volta alla valorizzazione della filiera agricola. Con questo accordo, si mira a sviluppare soluzioni innovative e sostenibili ad uso e consumo del settore agricolo. Unendo le competenze accademiche e l’esperienza sul campo dell’Agenzia, sarà possibile offrire soluzioni concrete alle sfide presenti e future del mondo agricolo, diffondendo la comune expertise a livello nazionale e internazionale”.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium