/ Cronaca

Cronaca | 20 maggio 2024, 13:50

Attivisti della Lega aggrediti a Rivoli: la Polizia denuncia tre persone

Si tratta di due minorenni e di un 34enne: per loro le accuse sono di lesioni personali aggravate, violenza privata, minaccia e porto di cose atte a offendere

Coltelli e armi ritrovati dalla polizia durante le perquisizioni

Coltelli e armi ritrovati dalla polizia durante le perquisizioni

Nella trascorsa notte, personale della Polizia di Stato della Questura di Torino, a seguito dell’aggressione subita da alcuni esponenti della Lega nel Comune di Rivoli mentre erano intenti ad effettuare un volantinaggio politico nell’ambito della campagna per le elezioni Comunali e Regionali, ha denunciato 3 cittadini italiani (due minorenni di diciassette anni e un 34enne) per i reati di lesioni personali aggravate, violenza privata, minaccia e porto di cose atte a offendere

Nel corso delle perquisizioni presso le abitazioni dei predetti, personale della Digos di Torino e del Commissariato di P.S. di Rivoli ha sequestrato n.6 coltellin.3 martelletti e n.1 punteruolo infrangi-vetro (quest’ultimo con lama estraibile), n.1 sfollagente telescopicon.1 bastone di legno e n.1 pistola con canna piombata.   

Le indagini sono nelle fasi preliminari e gli indagati sono da considerarsi presunti innocenti fino a sentenza definitiva.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium