/ Cronaca

Cronaca | 14 giugno 2024, 17:32

Ricercato dallo scorso dicembre, scovato e arrestato a Biella da Polizia e Carabinieri

L'uomo è un 41enne residente presso il campo nomadi di Ivrea

Ricercato dallo scorso dicembre, scovato e arrestato a Biella da Polizia e Carabinieri

Ricercato dallo scorso dicembre, scovato e arrestato a Biella da Polizia e Carabinieri

Nella prima mattina di oggi, venerdì 14 giugno, presso il locale campo nomadi di via Case Sparse a Biella, i Carabinieri del dipendente Nucleo Investigativo, unitamente a personale della Squadra Mobile della Questura di Biella, a conclusione dell’ennesima articolata attività info-investigativa congiunta hanno rintracciato e tratto in arresto un uomo, quarantunenne, residente presso il campo nomadi di Ivrea.

L'uomo era ricercato per reati contro il patrimonio, in esecuzione all'ordine per la carcerazione, emesso dicembre 2023 dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Torino – Ufficio Esecuzioni Penali, dovendo il medesimo espiare la pena della reclusione di anni 3 e mesi 6 per reati di furto aggravato in concorso.

L’arrestato, espletate le rituali formalità, è stato associato presso la casa circondariale di Biella a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante informata dai reparti procedenti.

Gilberto Caon Newsbiella.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium