/ Sport

Sport | 14 agosto 2018, 08:22

Moto2, a Zeltweg Bagnaia piega Oliveira all'ultima curva e centra un successo strepitoso

Grande vittoria del pilota di Chivasso che riguadagna la leadership del mondiale con uno strepitoso sorpasso con incrocio

Moto2, a Zeltweg Bagnaia piega Oliveira all'ultima curva e centra un successo strepitoso

Il centauro di Chivasso Francesco “Pecco” Bagnaia bissa quanto fatto da Andrea Dovizioso sulla stessa pista nel 2017 e coglie un successo strepitoso sul circuito di Zeltweg al termine di una sfida incredibile e pregna di pathos con Miguel Oliveira, che aveva condotto la gara dal primo giro sin quasi all’ultima curva.

Quella curva in cui Bagnaia lo ha prima definitivamente superato e poi lo ha fatto sfilare, resistendo così al disperato tentativo del pilota della Ktm del team Red Bull Ktm Ajo, che ha cercato in ogni modo di riprendersi quanto credeva fosse suo di diritto dopo una gara magistrale e mozzafiato, grazie soprattutto ai 9 sorpassi e controsorpassi negli ultimi 5 giri.

Per il chivassesse è il quinto successo della stagione, colto con una gara perfetta per velocità e tattica: la vittoria gli ha fatto riconquistare anche la leadership del Campionato di Moto 2, con 3 punti di vantaggio sullo stesso Oliveira.

La sfida per il titolo, a questo punto, è ristretta a questi due piloti, che hanno l’uno 189 punti e l’altro 186. Troppo staccato il terzo in graduatoria generale, quell’Alex Marquez – a Zeltweg caduto all’ultima curva - che di punti ne ha “solo” 133.

Walter Alberto

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium