/ Attualità

Attualità | 03 dicembre 2018, 16:24

Rotary Club Torino Nord Ovest e Inner Wheel Torino Nord Ovest per la Nefrologia pediatrica del Regina Margherita

Rotary Club Torino Nord Ovest e Inner Wheel Torino Nord Ovest per la Nefrologia pediatrica del Regina Margherita

Mercoledì 5 dicembre 2018 alle ore 12,30, presso il reparto di Nefrologia pediatrica dell'ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute di Torino (8° piano – piazza Polonia 94), i Club Rotary Torino Nord Ovest ed Inner Wheel Torino Nord Ovest consegneranno il Service in favore di A.I.N. (Associazione Infanzia Nefropatica), finalizzato al finanziamento del Bando di Concorso della Città della Salute di Torino per un contratto annuale di Data Manager nel reparto di Nefrologia pediatrica.

Il presidio ospedaliero Regina Margherita è uno dei cinque centri italiani autorizzati ad effettuare trapianti pediatrici di reni. Fino al 2015 le attività di raccolta ed elaborazione dei dati relativi ai singoli pazienti sono state svolte dal personale medico della struttura. Con il tempo si è fortemente incrementato il numero dei pazienti trapiantati, del cui monitoraggio il Centro è responsabile “per sempre”, anche se si trasferiscono altrove. Non è pertanto stato più possibile per il personale medico seguire e registrare tutte le attività (esami, visite, terapie) relative ai piccoli trapiantati. A tale scopo è stato necessario inserire una figura professionale di Data manager non in organico, che viene reclutata a seguito di regolare Bando di Concorso della Città della Salute di Torino di durata annuale e retribuita grazie a donazioni private e tramite Associazioni di Volontariato.

A una di queste in particolare, l’A.I.N. (Associazione Infanzia Nefropatica), che da tempo sostiene il Reparto di Nefrologia Pediatrica dell’O.I.R.M., i due Club hanno deciso di offrire un contributo finalizzato a coprire il finanziamento del Bando. Sostenere il progetto è parso in linea con i valori fondanti e con le linee di intervento proprie di Club di service come i Rotary, attenti alle necessità del territorio e particolarmente sensibili a tematiche di carattere sanitario, specie quando attengano alla cura dei bambini.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium