/ Cronaca

Cronaca | 25 gennaio 2019, 16:33

Ladro armato di mazzetta e "passeggino" per portare via la refurtiva

La Polizia arresta 22enne nigeriano con precedenti

Ladro armato di mazzetta e "passeggino" per portare via la refurtiva

E’ accaduto in via Ascoli nella tarda serata di mercoledì. L’uomo aveva prima suonato al campanello di una comunità per poi sfondare a calci la porta ed accedervi all’interno.

Una volta dentro l’androne ha depredato tutto ciò che aveva davanti agli occhi: ha caricato un passeggino per bambini con 1 aspirapolvere, 1 televisore, 1 ventilatore, 1 frullatore, 1bilancia e 1 skateboard e poi si è dato alla fuga dopo aver lanciato 4 biciclette sulla strada. I poliziotti della Squadra Volante hanno intercettato lo straniero, su via Livorno che alla vista degli operatori ha impugnato una mazzetta ed ha iniziato a minacciarli, poi, sempre brandendo la stessa arma, ha lanciato tutti gli oggetti rubati sul marciapiedi.

Gli operatori, nonostante la resistenza esercitata dal 22enne, sono riusciti a fermarlo e a trarlo in arresto per i reati di furto aggravato in abitazione e a denunciarlo per resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium