/ Via Filadelfia 88

In Breve

venerdì 13 settembre
venerdì 06 settembre
venerdì 30 agosto
venerdì 19 luglio
venerdì 12 luglio
venerdì 05 luglio
venerdì 28 giugno
venerdì 21 giugno
venerdì 14 giugno
venerdì 07 giugno

Via Filadelfia 88 | 23 agosto 2019, 07:00

Pronti, via! Buon campionato a tutti

Una nuova stagione è alle porte, con i suoi dubbi, le rinnovate speranze, le spasmodiche attese

Pronti, via! Buon campionato a tutti

Pronti, via. Una nuova stagione è alle porte, con i suoi dubbi, le rinnovate speranze, le spasmodiche attese. Reduce da otto scudetti di fila, Madame Juventus si candida per una nuova titanica impresa.
Dura, perché ogni anno che passa è sempre più difficile battere concorrenza e tenace volontà degli inseguitori ad arrivare per primi alla meta.
Difficile, perché Sarri sarebbe il terzo tecnico bianconero consecutivo a centrare l’obbiettivo al suo arrivo sulla nuova panchina. Con una rivoluzione di gioco che si annuncia copernicana, visti i moduli e gli schemi delle ultime stagioni. Ad oggi la prima battaglia da vincere, per lui, è quella contro la polmonite. In bocca al lupo Mister.
Eppure, ai nastri di partenza, nonostante la dirigenza si sia mossa per raggiunger obbiettivi significativi e importanti, specialmente per il prossimo futuro, sembra che un qualcosa ancora manchi.
Il mercato è agli sgoccioli e non si possono di certo escludere manovre ancora significative.
L’effetto domino dell’eventuale cessione di Neymar potrebbe aprire prospettive del tutto nuove, dando via a valzer interminabili.
Siamo a un bivio: o si concretizzano scambi e cessioni importanti in poche, concise ore, o si rischia di rimanere con un pugno di mosche.
Che nel caso nostro sono decisamente tante, visti i tanti esuberi in rosa.
Una prima punta serve come il pane. Perché Dybala, Oscar come miglior bambino piagnucoloso e viziato di casa bianconera, è un ‘falso nueve’ e serve un attaccante con fiuto, che finalizzi le palle che si presentano in quel frangente di campo. Senza fronzoli, senza moine. Pochi numeri ma tanti gol. Grezzo, ma cecchino spietato. Se poi si aggiunge anche un po’ di classe ben venga, in questa squadra dorata.
Che si auspica divenga stellata, con l’obbiettivo dei dieci titoli consecutivi e, in primis, il trionfo sul tetto d’Europa.
Anche qui non sarà facile. Godiamoci l’ultimo sprazzo d’estate, prima dei sorteggi europei.
Buon Campionato a tutti.
Beppe Franzo

Beppe Franzo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium