/ Eventi

Eventi | 10 settembre 2019, 07:22

Il re dello shock rock atterra a Torino: stasera Alice Cooper al Pala Alpitour

Unica data italiana del suo "Ol’ Black Eyes is Back Tour". In apertura del concerto, i Black Stone Cherry

Il re dello shock rock atterra a Torino: stasera Alice Cooper al Pala Alpitour

E' stato uno degli artisti più irriverenti tra gli anni Settanta e Ottanta, vera e propria icona del rock "spettacolare", macabro ed estremo. Uno stile unico, che mescola sonorità sinistre a messe in scena da brivido, inaspettate e sorprendenti. Ora è di nuovo in pista dagli inizi di luglio con il suo Ol’ Black Eyes is Back Tour, che approda oggi a Torino per l'unica data italiana.

E' l'inarrestabile Alice Cooper, il maestro indiscusso dello "shock rock", pronto a traumatizzare - con ironia - il pubblico del Pala Alpitour a partire dalle ore 21 di questa sera. L'apertura del concerto, invece, è affidata ai Black Stone Cherry, gruppo quasi ventennale originario di una piccola contea del Kentucky, con uno stile inconfondibile che strizza l'occhio ai Lynyrd Skynyrd. 

Il nuovo show del cantante di Detroit si preannuncia, come sempre, di grande impatto visivo. Abituato ormai alle provocazioni più conturbanti, il suo pubblico anche questa volta sarà saziato a colpi di corpse paint, scenografie gotiche da film horror, ghigliottine e altri inquietanti elementi celebrativi della narrativa funebre. 

Oltre ai nuovi brani usciti, non mancheranno certamente i pezzi più celebri di Cooper, amatissimi dai fan, come quelli inseriti nelle scalette delle precedenti date statunitensi: da Poison a Feed My Frankenstein, da No More Mr. Nice Guy a School's Out. 

E' ancora possibile acquistare i biglietti del live sul circuito Ticketone (a partire da 46 euro più i diritti di prevendita). L'apertura porte è prevista per le ore 18.30. 

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium