/ Attualità

Attualità | 18 novembre 2019, 16:14

Alla città di Torino il premio “Vivere a Spreco Zero 2019”

Il riconoscimento verrà ritirato il 26 novembre nell'Auditorium del Ministero dell'Ambiente a Roma

Alla città di Torino il premio “Vivere a Spreco Zero 2019”

La Città di Torino ritirerà il 26 novembre nell'Auditorium del Ministero dell'Ambiente a Roma (via Colombo 44), il premio Vivere a Spreco Zero, promosso dalla campagna Spreco Zero di Last Minute Market con il progetto 60 SEI Zero del Ministero dell'Ambiente e Università di Bologna.

"La Città di Torino - si legge nelle motivazioni del premio - è stata premiata per l'articolato e consolidato impegno nel supporto diffuso alle iniziative di prevenzione e riduzione degli sprechi alimentari: una progettualità capillare che a Torino si è radicata attraverso pratiche di cittadinanza attiva sostenute dal Comune che sostanziano visioni di sostenibilità e solidarietà, dalla buona pratica dei FoodPriders al progetto "Ecomori", al Ristorante solidale, ad altre best practice portate avanti nel tempo".

“Questo importante premio va all’impegno quotidiano della nostra Amministrazione ma soprattutto ai tantissimi volontari che ogni giorno si pongono al servizio di chi ha bisogno, coniugando il tema dell’economia circolare nell’ambito della solidarietà. Dedico questo premio al loro lavoro e, per quanto ci riguarda, proseguiremo nella direzione della diffusione di una cultura del riuso e del recupero contro ogni spreco”, ha affermato l’assessore Alberto Unia.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium