/ Eventi

Eventi | 05 dicembre 2019, 09:57

Al circolo B-Locale si parlerà di San Salvario e Action Aid

Doppio appuntamento per l'Arci di Via Bari 22: questa sera secondo incontro della rassegna “Gente di borgata”, mentre sabato toccherà a “Storie che devono finire – contro la violenza sulle donne”

Al circolo B-Locale si parlerà di San Salvario e Action Aid

Due interessanti serate animeranno, a partire da oggi, il circolo B-Locale di Via Bari 22: oltre al ritorno della rassegna “Gente di Borgata” dedicata ai quartieri torinesi ci sarà spazio anche per le attività di Action Aid con l'incontro “Storie che devono finire – contro la violenza sulle donne”, promosso dalla rete dei circoli Arci e dal Comitato Arci Torino.

Il primo appuntamento è in programma questa sera (alle 20,30, dopo l'aperitivo), quando il giornalista di Torino Oggi Marco Berton dialogherà con “Il Sindaco” Gipo di Napoli della Bandakadabra e con Roberto Arnaudo della Casa del Quartiere su San Salvario, uno dei borghi più affascinanti della città, ricco di bellezze architettoniche e risorse multiculturali ma anche uno dei primi ad aver subito gli effetti controversi di gentrification e movida selvaggia.

Le foto, invece, saranno protagoniste della serata di sabato (dalle 21): l'ex fotografa di moda (e oggi fotografa di viaggi) Sara Melotti e il responsabile della comunicazione digitale di Action Aid Paolo Roberto Chiovino parleranno di violenza sulle donne anche attraverso le azioni che la ong intraprende per contrastare gli stereotipi di genere e promuove i diritti in Italia e nel mondo; nel corso dell'incontro verranno proiettati gli scatti di Marco Gualazzini, vincitore del premio World Press Photo 2019.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium