/ Cronaca

Cronaca | 24 febbraio 2020, 19:32

Coronavirus: sedicente infermiere insieme a complice raggira anziano, portando via gioielli per 6 mila euro

Il fatto avvenuto nelle prime ore di questa mattina in zona Pozzo Strada a Torino

Coronavirus: sedicente infermiere insieme a complice raggira anziano, portando via gioielli per 6 mila euro

Verso le ore 9.30 di oggi, in zona Pozzo Strada a Torino, un anziano è stato agganciato da un sedicente infermiere mentre rincasava a casa. Il truffatore gli ha raccontato di dover disinfettare l'appartamento, perché il giorno prima era stato ricoverato il loro vicino di casa per il coronavirus.

Il malvivente è riuscito così ad entrare nell'alloggio, insieme ad un complice, vestito con una tuta bianca con cappuccio. Con il pretesto che i gioielli si sarebbero rovinati con il gas che avrebbero spruzzato, hanno fatto mettere gli averi a marito e moglie sotto il materasso.

Dopo averli distratti, la coppia si è appropriata dei beni per un valore approssimativo di 6 mila euro, per poi darsi alla fuga.

Marco Panzarella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium