/ Cronaca

Cronaca | 26 marzo 2020, 12:36

Ferisce la compagna con un bicchiere durante una lite: arrestato a Vanchiglia cinquantottenne

Ad avvertire la polizia con il telefono, la figlia, più volte testimone di violente discussioni

Ferisce la compagna con un bicchiere durante una lite: arrestato a Vanchiglia cinquantottenne

Nel tardo pomeriggio di lunedì, a Torino, la polizia è intervenuta in un’abitazione del quartiere Vanchiglia a seguito della telefonata di una donna, che riferiva del ferimento della madre a seguito della lite con l’altro genitore.

All'attivo degli agenti, la donna ha raccontato di essere stata ferita dal lancio di un bicchiere da parte del compagno, cinquantottenne di origini marocchine. 

Dalle testimonianze è emerso un quadro complesso della situazione familiare: discussioni degenerate in provocazioni, offese e umiliazioni da parte dell’uomo nei confronti della consorte e talvolta anche della figlia. Agli insulti e alle vessazioni in più circostanze nel tempo erano seguite anche aggressioni fisiche.

Alla luce dei fatti narrati, le forze dell'ordine hanno arrestato l’uomo. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium