/ Politica

Politica | 06 marzo 2017, 19:35

Smat: al via piano di fattibilità per trasformarla in azienda speciale consortile di diritto pubblico

La mozione ha ottenuto 24 voti a favore, 10 contrari

Smat: al via piano di fattibilità per trasformarla in azienda speciale consortile di diritto pubblico

Il Consiglio Comunale di Torino ha approvato, questo pomeriggio, una mozione con la quale si impegnano Sindaca e Giunta “a dare piena attuazione all’articolo 80* dello Statuto della Città, dando inizio ad un piano di fattibilità per trasformare la società Smat S.p.a. in Azienda speciale consortile di diritto pubblico”.

Il documento è stato approvato con due emendamenti (prima firmataria la consigliera Daniela Albano - Mov5Stelle), che hanno trasformato l’oggetto e l’impegnativa proposti, in origine, dai consiglieri di minoranza Lavolta (PD), Ricca (Lega Nord), Tresso (Lista civica per Torino) ed Artesio (Torino in Comune – La Sinistra).

Questi ultimi, invece, chiedevano al Consiglio Comunale di esprimersi sul reinvestimento degli utili dell’azienda che gestisce il servizio idrico integrato in Torino e in gran parte dei comuni della Città Metropolitana.

La mozione ha ottenuto 24 voti a favore, 10 contrari.

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium