/ Cronaca

Cronaca | 12 ottobre 2017, 11:49

Un chilo di marijuana nascosta in camera da letto: arrestato un 19enne

Ad Ivrea, il giovane aveva un vero e proprio kit per il confezionamento dello stupefacente. È accusato di detenzione di droga ai fini dello spaccio

Un chilo di marijuana nascosta in camera da letto: arrestato un 19enne

È stato fermato, in flagranza di reato, per detenzione di droga ai fini di spaccio. Per questo, un 19enne di origini rumene residente a Ivrea, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato.

Nell’abitazione del giovane, e più precisamente nella camera da letto, i carabinieri hanno rinvenuto un chilo di marijuana suddivisa in sei pacchi termosaldati occultati all’interno di una borsa. Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno rinvenuto  anche sacchetti di plastica trasparente, un rotolo di cellophane, una forbice con tracce di sostanza stupefacente, una bilancia con un vaso di plastica con tracce di droga, un grinder e un coltello con lama sporca di sostanza stupefacente.

La marijuana ed il materiale per il confezionamento sono stati sottoposti a sequestro. Il giovane è stato arrestato e, su disposizione della Procura di Ivrea, è stato posto agli arresti domiciliari.

r.g.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium