/ Attualità

Attualità | 21 febbraio 2019, 18:08

Lotta alla violenza sulle donne, #IoCiSono trova un nuovo alleato in Anci Piemonte

La campagna di sensibilizzazione ha ottenuto il patrocinio dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani. Avetta: "Un tema molto serio: come Comuni possiamo essere un veicolo per debellare questa piaga"

Lotta alla violenza sulle donne, #IoCiSono trova un nuovo alleato in Anci Piemonte

La campagna di sensibilizzazione "Io Ci Sono" (spesso rappresentata con l'hashtag #Iocisono) trova nuovi alleati. E' di questi giorni, infatti, la notizia del patrocinio ottenuto da Anci Piemonte, l'associazione che raccoglie i Comuni della nostra regione. E che si schiera al fianco di chi vuole contrastare la violenza sulle donne.

"La campagna nasce per sensibilizzare più persone possibili sul nostro territorio, un dramma sociale che viviamo continuamente", spiega Stefano Francescon, coordinatore della campagna a livello nazionale. "Anche perché spesso, tramite gli sportelli, proprio i Comuni sono i primi interlocutori di donne che vivono questo tipo di esperienze. Anzi, il prossimo passo, con la collaborazione di tutti i sindaci che vorranno aiutarci, è proprio quello di girare i Comuni della regione per raccontare la nostra iniziativa".

"Il tema è molto serio, drammatico - commenta Alberto Avetta, presidente di Anci Piemonte - e i sindaci sono punti di riferimento nei Comuni di tutte le dimensioni, ma soprattutto piccoli e medi. Possiamo essere un veicolo importante per sensibilizzare i nostri cittadini su un argomento così drammatico, sperando di dare il nostro contributo affinché questa piaga sia completamente debellata".

Massimiliano Sciullo

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium