/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 29 settembre 2019, 10:50

Torino secondo comune in Italia nel contrasto all'evasione fiscale: oltre 800 mila euro incassati nel 2018

Solo il comune di San Giovanni in Persiceto, in provincia di Bologna, ha saputo fare meglio. A livello regionale Piemonte al quarto posto (dietro a Emilia Romagna, Lombardia e Veneto) con 1,1 milioni di euro recuperati

Torino secondo comune in Italia nel contrasto all'evasione fiscale: oltre 800 mila euro incassati nel 2018

Le somme spettanti quest’anno ai Comuni per la loro partecipazione all’attività di accertamento fiscale e contributivo per l’anno 2018 ammontano a 11,4 milioni di euro in diminuzione del 14,1% rispetto all’anno precedente.

Questi numeri emergono dal rapporto del Servizio Politiche Territoriali della UIL che ha elaborato i dati del provvedimento del Ministero dell’Interno del 7 agosto 2019. "

"Il quadro che emerge dall’analisi - commenta Ivana Veronese della Uil - è alquanto deludente. Per questo chiediamo al nuovo Governo e al Parlamento di rendere strutturale, o almeno di prorogare, nella prossima legge di Bilancio il provvedimento che attribuisce il 100% del recuperato agli stessi Comuni che compartecipano al contrasto all’evasione".

Tornando ai dati, lo scorso anno sono stati 393 i Comuni (il 5,1% del totale dei Comuni) che hanno partecipato con la loro attività al contrasto all’evasione a fronte dei 433 dell’anno precedente. A livello di singoli Comuni, quello di San Giovanni in Persiceto (BO) nel 2018 ha recuperato 1,5 milioni di euro, migliorando la performance dell’anno precedente quando il recuperato ammontava a 635 mila euro. Segue la Città di Torino che lo scorso anno ha incassato 821 mila euro; Genova 760 mila euro; Milano 746 mila euro; Asiago (VI) 650 mila euro; Prato 417 mila euro; Bergamo 310 mila euro.

In valori assoluti, i Comuni ubicati in provincia di Bologna hanno incassato complessivamente 1,7 milioni di euro; in provincia di Milano 1,7 milioni di euro; in provincia di Torino 951 mila euro; in provincia di Bergamo 831 mila euro; in provincia di Genova 815 mila euro.

In valori assoluti, in Emilia Romagna il premio riconosciuto ai Comuni ammonta a 3,4 milioni di euro; in Lombardia a 3,3 milioni di euro; in Veneto a 1,1 milioni di euro; in Piemonte a 961 mila euro; in Toscana 938 mila euro; in Liguria 856 mila euro.

Massimo De Marzi e Massimiliano Sciullo

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium