/ Politica

Politica | 25 ottobre 2019, 17:55

Abolizione prescrizione processi, a Torino nel fine settimana la mobilitazione radicale

Viale e De Grazia (Radicali Italiani): “Siamo al fianco dei penalisti italiani contro l’aberrazione incostituzionale del fine processo mai. Il PD smetta di fare lo struzzo”

Abolizione prescrizione processi, a Torino nel fine settimana la mobilitazione radicale

Nel fine settimana Radicali Italiani e Associazione radicale Adelaide Aglietta terranno i seguenti banchetti di raccolta firme sull’Appello contro la cancellazione della prescrizione dopo la condanna di primo grado, decisa dal governo Conte e che entrerà in vigore dal 1° gennaio 2020:

- sabato 26 ottobre, dalle 10:30 alle 12:30, davanti al SERMIG (Torino, Piazza Borgo Dora n. 61), dove è previsto un dibattito con Carlo Calenda e Irene Tinagli;

- domenica 27 ottobre, dalle 11:00 alle 13:00, in via Garibaldi angolo via San Dalmazzo.

Ai tavoli di Torino saranno presenti Silvja Manzi (segretaria di Radicali Italiani), Patrizia De Grazia (coordinatrice Associazione radicale Adelaide Aglietta) e Silvio Viale (Comitato Radicali Italiani), che questa sera termineranno lo sciopero della fame, iniziato lunedì 21 ottobre, a sostegno della mobilitazione dell’Unione delle Camere Penali Italiane, che questa settimana ha attuato l’astensione dalle udienze per protestare contro l’abolizione della prescrizione.

De Grazia e Viale hanno dichiarato: “Chiediamo al segretario del PD, Nicola Zingaretti, di smetterla di far lo struzzo e di prendere posizione contro una misura degna del peggiore giustizialismo e chiaramente incostituzionale. Nell’art. 111 della Costituzione è scritto che “la legge assicura la ragionevole durata dei processi”. Abolire la prescrizione significa consentire alla magistratura inquirente di indagare sui cittadini finché campano, con la conseguenza di un allungamento disastroso dei tempi dei processi perché verrebbe meno l’unico strumento che garantisce la loro celebrazione.”

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium