/ Attualità

Attualità | 14 novembre 2019, 13:44

"Trenini commerciali a Mirafiori e Santa Rita per collegare i negozi durante le feste"

E' la proposta del consigliere Franco Protano (Lista civica La Piazza), che sarà discussa questa sera in consiglio. Si richiede anche l'addobbo delle due sedi circoscrizionali

Le Luci d'Artista installate in via Roveda nel 2018

Le Luci d'Artista installate in via Roveda nel 2018

Unire con un trenino a più fermate le principali vie commerciali di Mirafiori e Santa Rita per incentivare gli abitanti a frequentare i negozi sotto Natale. È la curiosa proposta del consigliere Franco Protano (Lista civica “La piazza”) in Circoscrizione 2, che verrà discussa questa sera in consiglio.

“Durante le feste – spiega – il traffico nei nostri quartieri aumenta, specie nelle zone dove sorgono più negozi. Ma, in altre, sono tanti gli esercenti e gli operatori dei mercati che denunciano una situazione di crisi, data dalla scarsa frequentazione da parte dei residenti. Questo perché troppi preferiscono orientare i propri acquisti verso i centri commerciali, dove c’è più possibilità di parcheggio. Per questo ho pensato di sollecitare l’utilizzo di un mezzo come i trenini turistici che si vedono in tante altre città italiane, che agevoli gli spostamenti senza il rischio di intasamento nel traffico, con tappe mirate”.

Il trasporto potrebbe essere del tutto gratuito o con un minimo di contribuzione da parte degli utenti. In aggiunta, Protano, con una seconda mozione, chiede espressamente alla Circoscrizione 2 di addobbare a tema le due sedi (la Cascina Giajone di via Guido Reni e strada Comunale di Mirafiori) con luci e decorazioni che trasmettano un’atmosfera di festa. “I passanti e i dipendenti – spiega – sicuramente ne gioverebbero, e non si darebbe l’idea di una periferia abbandonata a se stessa”.

Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium