/ Cronaca

Cronaca | 15 novembre 2019, 08:01

Nevicate abbondanti in quota: i vigili del fuoco in azione per rimuovere gli alberi pericolanti. Disagi verso il Moncenisio: chiusura a Giaglione [FOTO]

Tanti gli interventi per liberare le strade o scongiurare situazioni di rischio

Nevicate abbondanti in quota: i vigili del fuoco in azione per rimuovere gli alberi pericolanti. Disagi verso il Moncenisio: chiusura a Giaglione [FOTO]

Era attesa, annunciata, forse anche un po' temuta. La neve è arrivata sopra una certa quota anche in provincia di Torino. E i vigili del fuoco del comando provinciale da questa notte stanno intervenendo in tutto il territorio per rimuovere alberi pericolanti a causa della nevicata.

In particolare, alcune operazioni si sono rese necessarie al Colle del Lis. La squadra volontaria di Almese, grazie all'utilizzo di un mezzo 4x4, ha dovuto rimuovere piante e arbusti che, a causa dell'abbondante nevicata, sono caduti sulla strada, bloccando il passaggio dei mezzi spazzaneve.

A causa del maltempo, però, sulla strada statale 25 ‘del Moncenisio’ è provvisoriamente chiuso il tratto dal km 57,400 in corrispondenza di Giaglione in provincia di Torino, fino al confine di Stato, per consentire le operazioni di bonifica a seguito della caduta di piante e rami sulla carreggiata.

Sul posto è presente il personale di Anas per la gestione della viabilità e per il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile.

Più in generale, si segnalano distacchi di erogazione elettrica in provincia di Torino: in alcune zone le precipitazioni hanno accumulato tra 70 e i 100 centimetri. Se ne contano 76 soltanto a Sauze d'Oulx.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium