/ Attualità

Attualità | 03 marzo 2020, 11:00

Coronavirus, le maestre di Grugliasco stanno vicine ai loro bimbi con un video ogni sera

L'iniziativa coinvolge le educatrici del baby parking Hakuna Matata. Iria Berardi: "Abbiamo ricevuto foto, vocali e sms dei piccoli che ci chiedevano perché fossimo chiusi. Ogni sera pubblichiamo su Facebook un video in chi leggiamo loro un libro"

Coronavirus, le maestre di Grugliasco stanno vicine ai loro bimbi con un video ogni sera

Un libro letto insieme ogni sera, per combattere la nostalgia e sentirsi più vicini. E' l'idea che hanno avuto la titolare e le educatrici di un baby parking di Grugliasco, l'Hakuna Matata, proprio in questi giorni in cui l'ordinanza alla luce del Coronavirus ha imposto la chiusura delle strutture scolastiche.

Solo che qui, a rimanere insolitamente a casa, sono piccoli da zero a tre anni e non sempre è semplice spiegare loro cosa sta succedendo. "Durante i giorni di chiusura abbiamo ricevuto moltissimi sms con foto dei nostri bimbi mentre pitturavano, leggevano, cantavano o facevano attività che fanno di solito con noi maestre  - racconta Iria Berardi, titolare del baby parking - oppure messaggi vocali degli stessi bimbi che ci chiedevamo come mai fossimo chiuse, dove eravamo, perché non giocavamo con loro". "Tutto questo ci ha commosso - prosegue - e per esser loro vicine in questo momento un po' difficile e per alcuni anche di paura abbiamo deciso a seguito della seconda ordinanza di pubblicare ogni sera un video dove a turno ognuna di noi intrattenesse i bambini leggendo un libro".

"Abbiamo scelto il libro per dar valore alla lettura ad alta voce, di fondamentale importanza nella fascia 0-3 con cui lavoriamo noi - prosegue Iria Berardi -, ma anche perché attraverso il libro il contatto emotivo con il bambino è immediato: è stato quindi per noi un modo per ringraziarli di tutto l'affetto ricevuto la settimana precedente". 

Come ogni iniziativa di questi tempi, fondamentale è il ruolo dei social: "Sabato sera abbiamo caricato il primo video e domenica il secondo: stanno avendo un discreto successo sulla pagina Facebook "Hakuna Matata baby parking Grugliasco" dove il primo video è stato visualizzato da quasi 1500 persone con una trentina di commenti circa e circa 90 like. Questa sera e anche domani pubblicheremo altri video, uno dei quali sarà registrato direttamente dalla nostra insegnante di musica.  Speriamo di tornare a lavoro presto, diversamente continueremo a pubblicarne. Stiamo ricevendo foto dei nostri bimbi incantati mentre ci ascoltano o ci guardano in tv e siamo nuovamente commosse in quanto ci arrivano video di bimbi di 5 mesi che appena sentono la nostra voce sgambettano felici perché ci hanno riconosciute. Questo per noi è tutto". 

Massimiliano Sciullo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium