/ Attualità

Attualità | 16 marzo 2020, 13:23

Coronavirus, Smat chiude gli sportelli fisici

Fino al 15 aprile non applicherà alcuna penalità dovuta al ritardo di pagamento delle bollette aventi scadenza dal 10 marzo al 15 aprile 2020

Coronavirus, Smat chiude gli sportelli fisici

In relazione alle recenti disposizioni governative che limitano gli spostamenti delle persone, SMAT, al fine di agevolare gli Utenti che utilizzano gli uffici postali, bancari o gli sportelli aziendali per effettuare i pagamenti delle bollette, comunica che, fino al prossimo 15 aprile, non applicherà alcuna penalità dovuta al ritardo di pagamento delle bollette aventi scadenza dal 10 marzo al 15 aprile 2020.

 

L’azienda, in ogni caso, invita l’utenza a privilegiare le modalità di pagamento on line attraverso Home Banking, Cbill, Sportello on-line SMAT utilizzando il proprio pc, tablet o smartphone.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium